Archelogia

Come tanti luoghi della Sardegna, Tertenia gode di una grande ricchezza archeologica.

Nel territorio sono presenti:   77 nuraghi,    22 villaggi,   34 tombe dei giganti e un pozzo sacro risalenti al periodo nuragico. Questa densità di strutture testimonia un'alta densità demografica, parallela a quella documentata per altre aree in Sardegna, che implicava anche una certa articolazione economica e socio-politica del territorio. L'intero sviluppo culturale nuragico è visibile nel paesaggio attuale.

Nuraghe  ALERI
C0mplesso a Tholos del    1400  /  1000  a.c.

Pozzo Sacro  SA BRECCA

TORRI

Torre  S. GIOVANNI

Torre  S. GIOVANNI

Torre  MURTAS

Cultura

 Albino Manca nel 1963 realizzerà la sua opera più importante, vincendo un concorso pubblico per la realizzazione del monumento ai caduti del mare nel corso della seconda guerra mondiale: The Diving Eagle,   che venne posta nei giardini di Battery Park a ManhattanSi tratta di un'aquila stilizzata che artiglia una corona d'alloro.

Altra sua opera importante è il Gate of Life, una grande cancellata sita al Children's Queens Zoo (1968), costellata di animali in bronzo.


TERTENIA

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Donec odio. Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede.






Il  Museo


La Zona Storica

Il Gruppo folcloristico